Il ponte tibetano più lungo del mondo è in Italia

https://visitcastelsaraceno.info/ponte-tibetano

A Castelsaraceno prende forma il Ponte Tibetano da Record

Lo stanno costruendo nei pressi del borgo di Castelsaraceno, in provincia di Potenza, tra il Parco nazionale del Pollino e il Parco nazionale dell’Appennino Lucano-Val d’Agri Lagonegrese.

 Il ponte da Guinness dei primati collegherà i due parchi e per questo motivo si chiamerà proprio Ponte tra i due parchi.
Sarà lungo poco meno di 580 metri e sarà sospeso a mezz’aria a un’altezza di circa 80 metri sul canyon del torrente Racanello. Avrà una campata unica sorretta da solo quattro funi portanti da 35 mm e da 2 funi di sicurezza da 20 mm.
Il ponte collegherà il nucleo più antico del centro storico, dove svettano i ruderi del castrum saracenum, con uno sperone roccioso posizionato tra le pendici del Monte Raparo e del Monte Castelveglia.

I più coraggiosi e funambolici equilibristi potranno attraversarlo indossando un’imbracatura e un kit apposito da via ferrata.

La realizzazione di questo macro-attrattore turistico viene portata avanti della ATI GEOFOND-GEOVERTICAL .

Per il territorio lucano il nuovo ponte tibetano sarà una grande attrattiva turistica, non soltanto per gli appassionati di sport adrenalinici, ma anche perché condurrà i visitatori alla scoperta di una zona ancora poco esplorata, nel cuore della Basilicata.

Oltre al Ponte tra i due parchi saranno realizzate altre attrazioni, tra cui una parete attrezzata per il free-climbing adatta anche ai bambini, una strada ferrata che porterà alla vicina Grotta Scasciata, un Percorso d’acqua semplice dove praticare torrentismo nelle acque del Racanello e un Percorso della memoria tra i mulini storici della zona.

La Festa Della ‘Ndenna 2019

Il terzo appuntamento del 16 Giugno è forse il centro intorno a cui ruota il significato più profondo di questo magico e antico rito. La Festa della Ndenna 2019 raccoglie la comunità di Castelsaraceno che con l’unione e la collaborazione, con la forza ed il coraggio, riesce a superare una sfida apparentemente impossibile.
Ore 16:00 – Piazza S. Antonio – l’Innalzamento

Taglio della Cunocchia

02 Giugno 2019

Domani La Festa della Ndenna 2019 torna con il giorno della Cunocchia, la #sposa. E la sposa lo si sa, in un matrimonio, è l’elemento a cui vengono dedicate le maggiori attenzioni. Castelsaraceno si riaccende di passione

‘Ndenna 2019

https://www.facebook.com/comunedicastelsaraceno/videos/402518423924386/

Il rito d’amore di una comunità intorno alle sue radici, un inno alla vita e alle sue gioiose manifestazioni. La Festa Della ‘Ndenna 2019 è un appuntamento che da generazioni e secoli rinnova la generosa religiosità di #Castelsaraceno, custodita tra fede e magia negli scrigni montuosi dei suoi paesaggi e nelle mani che si intrecciano intorno agli alberi. Un abbraccio sincero, con cui l’umanità invoca la natura per trarne coraggio, forza, collaborazione, umiltà.
Le prime tre Domeniche di #Giugno, vivi la potenza del rito arboreo a #Castelsaraceno con la sua #comunità.

Programma ufficiale della Festa della ‘Ndenna di Sant’Antonio 2019

Domenica 02 Giugno 2019 – Taglio della ‘Ndenna
07:30 Raduno dei partecipanti in Piazza S. Antonio
08:00 Benedizione dei buoi e partenza per il Bosco Favino
09:30 Taglio della ‘Ndenna e delle proffiche
11:00 Trasporto della ‘Ndenna fuori dal Bosco Favino
12:30 Pranzo a sacco comunitario
15:30 Trasporto della ‘Ndenna con i buoi dal Bosco Favino in Paese
18:00 Arrivo della ‘Ndenna e delle proffiche in piazza S. Antonio

Domenica 09 Giugno 2019 – Taglio della Cunocchia
07:30 Raduno dei partecipanti in Piazza S. Antonio
08:00 Partenza per il Bosco Favino
09:30 Taglio della Cunocchia
10:30 Trasporto della Cunocchia nel piazzale del Bosco Favino
11:00 Legatura e benedizione della Cunocchia
12:00 Pranzo a sacco comunitario
15:00 Trasporto della Cunocchia
18:00 Arrivo della Cunocchia in piazza S. Antonio

Domenica 16 Giugno 2019 – Festa della ‘Ndenna
08:00 Raduno dei partecipanti in Piazza S. Antonio
09:00 Unione della ‘Ndenna e della Cunocchia (matrimonio arboreo)
10:00 Legatura dei “tacchetti” alla Cunocchia
16:00 Innalzamento della ‘Ndenna
18:00 Gara di arrampicata libera sulla ‘Ndenna

21:30 Concerto in Piazza della Corte con Pietro Cirillo Officine Popolari Lucane